lunedì 14 aprile 2008

Speed Racer a Piacenza

Tornato fresco fresco ( si fa per dire! Sono distrutto!) dal viaggio a Piacenza.
Un viaggio caratterizzato dalla presenza dell'eclettico Davide Perino, voce di Amuro Ray in "Gundam" ma ancor più famoso per essere la voce Italiana di Elijah Wood nella trilogia de " Il Signore degli Anelli" e in tutti gli altri suoi film. Questo per far capire il suo valore al doppiaggio , ma io ho avuto la fortuna di scoprire altre sue qualità. Una è quella _ per me inconcepibile! _ di guidare un pulmino da nove persone come se niente fosse , e guidarlo per tutto il viaggio Roma_Piacenza, vari spostamenti in città e ritorno! Abile guidatore scrupoloso ( controllava olio, benzina e pressione delle gomme periodicamente) è stato il nostro "Speed Racer" de' noantri. E tra l'altro nel recente film tratto dalla serie animata lui doppia il protagonista!
L'altra qualità è che è un intenditore di vini, avendo frequentato un rapido corso per somellier. E qui eravamo compagni di ...spirito, è il caso di dire! Lui parlava di vini e io di parmigiano Reggiano e abbiamo condiviso un ottimo pranzo con pisarei e fasò , piccola di cavallo e vino rosso!
Si mangia proprio bene a Piacenza , i Piacentini sono simpatici e la città è carina.
Hanno anche un'incredibile statua bella ma alquanto kitch che raffigura Sant'Antonino, patrono della città. Tale statua è posta al centro di un crocevia e per non far torto a nessuno e per evitare che il Santo mostri la schiena a chicchesia il monumento si muove meccanicamente ogni ora verso un punto cardinale. E così tutti son contenti!
"Full Comics" è una manifestazione minore rispetto ad altri avvenimenti fumettistici più blasonati ma svolge egregiamente il compito di incuriosire gli autoctoni verso la cultura delle immagini, complici gli stand di fumetti e varie conferenze a tema. E in questa occasione ho rivisto un amico fumettista, ovvero Valeriano Elfodiluce ( l'altro suo pseudonimo è Wally Lightelf) esperto di fumetti che collabora con Coniglio Editore, in riviste locali e in vari siti sparsi per il web.
E poi ho rivisto Bottero, Federico Memola, Loris Cantarelli ( grazie ancora per l'annuario e per la citazione su FdC!). Insomma, una gitarella Primaverile piacevole. Prossimamente: il celebre e autorevole Comicon di Napoli di Boschi & Curcio, che quest'anno vira sul rosso magenta!

2 commenti:

Desdemona ha detto...

Sono lieta che la mia città ti abbia fatto buona impressione. Avevo paura che, data la scarsità di pubblico e di entusiasmo al concerto dei Raggi Fotonici, avresti messo un bel pietrone sopra questa manifestazione.
In effetti, gli autoctoni si intendono assai poco di fumetto, animazione et similia, senza contare il fatto che per natura non siamo molto espansivi ^^;
Ma devo dire che, nonostante tutti questi fattori, avete fatto un bello spettacolo e io mi sono divertita un mondo ^0^ Da bravi professionisti quali siete, non vi siete lasciati fermare neppure dall’improvviso mutismo dei microfoni! I miei complimenti anche per le tue straordinarie doti artistiche di ballerino di para-para XD
Grazie per essere venuti e aver reso speciale (almeno per me) questa piccola manifestazione ^__^

Gigi Cave ha detto...

Ciao Fabrizio!
Ho scovato il tuo blog e volevo solo salutarti! Per me è stato un piacere conoscerti!
Sono quello entusiasta che ti faceva tutte quelle domande, tipo come viene pagato un doppiatore... quello che si ricorda ancora la tua comparsata nel programma di Red Ronnie!
Vabbè, son quello li... Ancora complimenti!
Ciaooo!