venerdì 6 giugno 2008

Non più Simpson ?

Subito dopo l’accordo i doppiatori dei Simpson sono tornati al lavoro, compreso Shearer ( la voce del Signor Burns) , nonostante manchino ancora dei dettagli anche se la firma è attesa a breve. Come parte del suo accordo, Dan Castellaneta ( voce di Homer, Krusty e altri) è stato nominato “consulting producer” e produttore della nuova serie di episodi.
Le buone notizie però finiscono qui, perché se è vero che il contratto che hanno stipulato i doppiatori è di quattro anni, l’accordo tra la Gracie Films’ e la 20th Century Fox scade alla fine della stagione, e sembra che la Fox non abbia intenzione di rinnovare la serie per l'anno prossimo. Tra l'altro quest'anno ci saranno solo 20 episodi e non 22 , ma questo non credo sia un dato allarmante. In attesa di sapere che fine farà una delle serie storiche non solo della tv Americana, ma anche di quella Italiana, le parti hanno definito le trattative “cordiali”, con gli attori/doppiatori che hanno fatto presente come le loro richieste fossero solo una piccola fetta dei miliardi di dollari che la Fox guadagna grazie a loro; dall’altra parte, lo studios ha fatto presente come negli ultimi anni gli ascolti siano calati, facendo guadagnare meno denaro.
Questa affermazione però è assai discutibile: prima di tutto se è vero che c'è stato un calo negli USA si tratta di dati irrilevanti, considerato anche che " I Simpson" è uno show che va in onda da vent'anni! Se qualche telespettatore si è perso per strada è nella logica delle cose.
Inoltre l'allegra famiglia gialla non farà guadagnare cifre interessanti per la Fox ma di sicuro il merchandising mondiale costituito da magliette, pupazzi, quaderni, generi alimentari, giocattoli, video, fumetti, libri, video giochi, abbigliamento e quant'altro, è fonte di parecchi soldi per tutti.

2 commenti:

Sim ha detto...

D'oh. Le ultime serie sono nuovamente fantastiche. C'è stato un momento in cui le sceneggiature sono divenute un po' più fiacche. Che riscuotano enorme successo è visibile anche dal fatto che, per quanto Mediaset ci provi, non riesce ad essere spostata dalla oramai sua fascia oraria (nonostante oramai credo di conoscere ogni singolo episodio a memoria).

Cosa ne pensi di Hank Azaria?

Anonimo ha detto...

non è detto che i telespettatori ch ehanno abbandonato un pò la visione della serie non possano tornare... poi, comunque, come hai detto anche tu, è nella logica delle cose che succeda...
Certo non è da tutte le serie durare tanti anni! Mi viene in mente solo Beautiful °O°

;P

Kaname